Sei in: Home
Lunedì, 18 Dic 2017

L'incontro

E-mail Stampa PDF

Se la domanda di mediazione è congiunta, Resolvo provvede a nominare il mediatore e a comunicare alle parti il nominativo dello stesso e la data dell’incontro.
Se la domanda proviene da una sola parte, Resolvo contatta l’altra parte (o le altre parti), invitandola a partecipare al primo incontro di mediazione.
Il primo incontro si svolge non oltre 30 giorni dal deposito della domanda.

In caso di mediazione obbligatoria, durante il primo incontro il Mediatore designato chiarisce alle parti la funzione e le modalità di svolgimento della mediazione e le invita ad esprimersi sulla possibilità di iniziare la procedura e solo se le parti decidono concordemente di iniziare la mediazione, viene fissata una nuova riunione per l'avvio della procedura. Se le parti decidono di non proseguire, viene redatto un verbale nel quale si dà atto della loro volontà e il procedimento si conclude.

Gli incontri si svolgono presso la sede di Resolvo in Lecce, via Oberdan n. 86, presso l’unità locale in San Pancrazio Salentino o in eventuali altri luoghi determinati su accordo delle parti e autorizzati dal Responsabile dell’Organismo. Le parti possono partecipare all’incontro personalmente o a mezzo di un rappresentante munito dei poteri necessari per conciliare la controversia. E' necessaria l’assistenza di un avvocato in caso di mediazione obbligatoria.